October sun

Una settimana piena di eventi e poco tempo per raccontarli. Anzi, pensandoci, non è che valga la pena di raccontare. Piccole cose, che si accavallano e portano via ore, pomeriggi.

Le mie lezioni di francese (che prendo) e quelle di italiano (che do) proseguono su lisci binari.

Il bagno è quasi finito. Piuttosto che niente, il rubinetto del lavandino è arrivato rotto, quidi si tratta di aspettare la spedizione del sostituto. Tutto il resto funziona. Speriamo.

I mici riempiono casa e vita, correndo da una stanza all’altra inseguendosi e facendo scivolate nel corridoio. La notte si svegliano e cominciano a fare le fusa a tutto volume. A volte tocca chiuderli fuori dalla stanza!

Intanto questo ottobre continua ad onorarci di temperature miti: due giorni fa prendevo il té nel giardino della vicina. Oggi il sole ha illuminato il nostro pranzo ad hot dog sul marciapiede di fronte all’università.

Tornare a casa verso l’ora di pranzo in un quartiere residenziale vicino al campus, vuol dire fermarsi ad ogni isolato per chiacchierare con studenti, vicini che portano a spasso il cane, conoscenze occasionali.

Oggi sono contenta.

Annunci

One thought on “October sun

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...