Un tranquillo weekend

E anche Pasqua e’ andata, quest’anno. Per noi e’ stato un fine settimana tra socialita’ e relax.

E’ iniziato venerdi’, con una caccia disperata al… cibo. Abbiamo scoperto che il Venerdi’ Santo (Good Friday per gli anglofoni) la citta’ chiude. Non c’e’ paesaggio piu’ lunare e desolante di una mall chiusa per ferie. Persino Walmart rifiutava i nostri soldi!

Per fortuna abbiamo trovato aperto il negozio del pesce a Bedford, e grazie a fortunosi ritrovamenti in freezer (del salmone affumicato, pasta frolla surgelata) siamo riusciti a mettere insieme un pasto decente.

Al compagno di viaggio e a me piace mescolare: cibo, stili di vita, amici. Cosi’ abbiamo riunito attorno al tavolo altre 5 persone che non si conoscevano tra loro (beh, quasi: c’erano due coppie) e la serata e’ stata un successo.

Sabato e’ passato tra qualche pulizia, un po’ di cucina, una spesa finalmente degna di questo nome. La serata tranquilla, con un film.

Tutto in preparazione del giorno di Pasqua, con altro pranzone pantagruelico tra italofoni.

Lunedi’, relax e digestione.

Qui nevica, ma non ci scoraggiamo: la primavera deve essere alle porte, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...