Maledetta Primavera

Questa mattina un sottile strato di neve ricopriva i prati, come se qualcuno avesse spruzzato dello zucchero a velo su una torta.

Ero stata avvertita e la cosa non mi ha scioccato piu’ di tanto. Mi domando pero’ come faranno le ragazze in minigonna ed infradito che fino a ieri, complici gli sconvolgenti 8 gradi centigradi, affollavano il commons.

La neve e’ durata poco, sostituita da una pioggia noiosa. Io sono immersa nel cambio armadi, come sempre mi manca qualcosa. Quest’anno e’ il pezzo di sopra del costume da bagno.

Tra meno di due settimane saremo a Torino, e sara’ primavera. Tra meno di un mese a Taormina, e avro’ tutta l’estate che voglio. Dove sara’ il costume? Torno a cercarlo.

Annunci

4 thoughts on “Maledetta Primavera

  1. Buon giorno Caterina. I tuoi racconti su Halifax sono sempre affascinati.
    Mi ci perdo…..:-)

    Sei proprio fortunata a vivere in una città di mare dove nevica anche a fine aprile.
    Più che maledetta, la primavera della Nova Scotia è benedetta 😉

  2. Grazie Luca, per i complimenti. Mi dicono in realta’ gli autoctoni, che di solito a meta’ maggio, in piena primavera inoltrata, arriva all’improvviso una bufera di neve. Purtroppo, o per fortuna, non saro’ qui a vedere. Invece saro’ anch’io in Sicilia, a rosolarmi un po’!

  3. Io starei in Canada e non mi muovere più.
    Il paradiso in mano 🙂

    Caterina spero di leggere in questo blog sempre più notizie su Halifax 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...