Naomi Klein a Dalhousie

Ieri sera la popolazione di Halifax era impegnata in uandelle tre seguenti attivita’: circa 10.000 persone erano al Metro Centre ad ascoltare Elton John. Un numero non precisato sedeva nel proprio soggiorno in attesa del dibattito McCain-Obama. E quasi un migliaio di persone apettavano in Seymour Street la conferenza di Naomi Klein.

Io ero tra gli ultimi. La coda girava l’angolo di Cobourg Road, i due auditorii (uno dei quali collegato con un maxischermo) si sono riempiti e qualcuno e’ dovuto tornare a casa.

La signora Klein e’ una buona oratrice, e mi trova piuttosto allineata alle sue posizioni. Ma la cosa sorprendentemente piacevole e’ stato il miglio di ragazzi in coda, colorati, allegri ma tutt’altro che poco consapevoli. Molti di loro sono studenti dell’ Economic Development Program di Dal, che fa cose belle e offre ai suoi studenti bellissime esperienze di lavoro studio all’estero.

L’evento era organizzato da loro, insieme al CCPA, e posso dire che e’ stato un successo.

Sono tornata a casa rincuorata e speranzosa, nonostante gli argomenti trattati durante la conferenza non fossero certo rosei. La politica e’ anche ottimismo per il futuro, voglia di fare, consapevolezza dei cicli storici.

Il prossimo passo per ambientarsi in questo paese di gente tranquilla e gentile, e’ trovare una causa a cui appassionarsi, per renderlo ancora migliore.

Annunci

One thought on “Naomi Klein a Dalhousie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...