Il cerchio e la botte

Tra pochi giorni Mr Obama diventerà il nuovo presidente degli Stati Uniti, riuscendo finalmente a mettere piede alla Casa Bianca, dopo che i coniugi Bush gli ahnno fatto trovare occupata la dependance tradizionalmente riservata ai soon-to-be presidenti.

Per non stare con le mani in mano, Obama ha annunciato che la cerimonia di insediamento  lo vedrà giurare sulla bibbia di Lincoln e che il discorso  di inaugurazione sarà affidato al reverendo Rick Warren, leader della chiesa evangelica Saddleback Church, noto per le sue posizioni estremiste su unioni gay, creazionismo, e così via.

Mentre tutti ci domandiamo, non solo per quale motivo Obama voglia un personaggio come Warren al suo fianco, ma soprattutto perchè qualcuno come Warren dovrebbe voler sostenere Obama, il nostro ci spiazza ancora.

Due giorni prima della cerimonia di insediamento, ed esattamente il 18 gennaio, Obama ha indetto un megaconcerto dicamo così, di riscaldamento, con grossi nomi della musica americana, e il discorso questa volta toccherà a Gene Robinson, vescovo Episcopale  apertamente gay.

Qui gli animi si scaldano!

5 thoughts on “Il cerchio e la botte

  1. Ciao Caterina come stai ? Vedo che il freddo si fa sentire sempre di più. Nei prossimi giorni Halifax andrà sotto i -20°. Sono contento per te 🙂

    Su Obama che dire ? Sono contentissimo che abbia vinto. Probabilmente la sua politica sia interna che estera si contraddistinguerà, a differenza del suo fanatico predecessore, da un atteggiamento più pragmatico, mediano e conciliante. Da qui la scelta dei personaggi che celebreranno il suo insediamento.

    Non c’ entra con l’ argomento ma ho trovato un sito inglese sui grattacieli più alti del pianeta. Halifax ha ben 23 palazzi che superano i 50 metri più 2 in progetto. Il grattacielo più alto della città, 97,5 metri, è Fenwick Tower.
    Questo è il sito
    http://skyscraperpage.com/diagrams/?cityID=66

    Sai dirmi in che via della città si trova ?

    😉

  2. Guardate che vista che si gode dal grattacielo più alo di Halifax

    P.S. Piccola correzione. I grattacieli di Halifax che superano superano o toccano i 50 metri non sono 23 ma ben 30 !!! :-O

  3. Ciao Luca, buon anno! Si qui fa freddino 🙂
    Per conoslarsi gli aligoniani si dicono che comunque in Sakatchewan sono a -44! Chi si accontenta…

    Fenwick Place e’ una residenza universitaria, che ospita anche qualche ufficio e studi professionali. Sono andata li’ l’anno scorso a fare la visita per la residenza permanente. Non sapevo che fosse l’edificio piu’ alto della citta’.
    E’ notizia recente comunque che l’universita’ sta per vendere o dare in affitto a terzi il grattacielo e la terra su cui sorge.

    Vedo che e’ seguito dal Purdhy’s wharf, ch ha un vista splendida sulla baia,
    Posso portarti a visitare tutto, se vieni a trovarci 🙂 Ma non a meno venti, lo so che e’ una tentazione per te, ma allora dovrai andare a spasso da solo. Ti si gelano le mucose del naso, davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...