Spring is sprung (maybe)

La primavera fa capolino persino nel Maritimes.

Abbiamo avuto un bellissimo weekend, con sole e aria di mare.

Il 25 aprile l’ho trascorso a fare pulizie di primavera, sia a casa che al club, e a cucinare per una serie di cene che si sono accodate dall’inverno, con amici vecchi e nuovi.

Accendere il barbecue, chiacchierare con i vicini che ne hanno appena comprato uno nuovo, scambiarsi suggerimenti su dove comprare le bistecche e i bulbi di tulipani: tutti mettono il naso fuori, finalmente senza cappucci da spedizione polare, e ci si sorride attraverso le staccionate.

Giovedi’ il mio dentista, giovane, di bell’aspetto e dal cognome inequivocabilmente scozzese, ha ingaggiato un incontro di wrestling con i miei denti del giudizio. Sembrava di vedere il Maratoneta.

Ha vinto ai punti, e io ne sento ancora le conseguenze. Il lato destro della mia faccia e’ dolorante, faccio fatica a parlare, vado ad antidolorifici che sembro House, e stasera alle sette ho pure l’esame di francese.

Domani sara’ tutto finito, e forse per la prima volta in settimane protro’ dormire fino a tardi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...