Life sentences

di Laura Lippman

I romanzi al di uori del ciclo di Tess Monaghan, l’ho già detto altrove, sono i migliori della Lippman.

I caratteri femminili in particolare, sono sempre perfetti, pieni di sfumature, realistici quanto possibile.

Anche questaè una storia di ex compagne di scuola, di come ritrovarsi adulte dopo anni sia una specie di shock, di come ciascuno trasforma i propri ricordi d’infanzia in base alle proprie esperienze ed esigenze.

E’ anche una storia degli AfroAmericani di Baltimora, almeno una parte.

Ah, e poi c’è il mistero, naturalmente. MA come in tutti i romanzi ben scritti, è funzionale al resto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...