Uno sguardo ai libri del professore

Sicome ultimamente leggo solo romanzi del romanticismo francese, ho pensato che per il solito post sui libri ci volesse uno special guest. Ovvero:

che cosa sta leggendo il compagno di viaggio in questo periodo, o anche:

uno sguardo sulle deliranti letture di un docete universitario.

Cominciamo.

Le intercenali, di Leon Battista Alberti. Sono abbastanza certa che ce ne sia una copia in italiano ed una in inglese.

I Dialoghi, di Luciano

Le Epistole, di Dante Alighieri

Atti di un onvegno del 2004 su Leon Battista Alberti (intravvedo un pattern)

Echi di una voce perduta, interviste con Primo Levi

Raccolta dei discorsi tenuti dai premi Nobel della letteratura in sede di premio, dal 1966 al 2006 (mah!)

Buciare l’acqua, raccolta di poesie di Alessandro Polcri

What is found there, poesie di Amelia Rosselli.

By a spider’s thread, di Laura Lippmann

Tutti questi libri si trovano in ordine sparso tra il divano ed il tavolo della cucina, ad eccezione dell’ultimo, che è sul comodino.

Sul mio comodino al momento c’è Il rosso e il nero, ma è anche vero che sto leggendo praticamente solo quello, e sto anche cercando di farlo un po’ in fretta.

 

Advertisements

One thought on “Uno sguardo ai libri del professore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...