Diarietto

La settimana sarà impenativa sul fronte ”scolastico”. Ho due esami, tutti e due giovedi, uno di fine semestre e l’altro di fine corso, e domani c’è la deadline per consegnare l’ultima tesina.

Pero’ in compenso ho finito di leggere il romanticismo francese, almeno per ora, e così venerdi sono andata in biblioteca, quella pubblica, a ritirarmi il sopirato Dexter by Design, e l’ho divorato nell’arco di 12 ore. Non mi ricordavo quasi più la sensazione di tuffarsi in un bel mistery, senza doversi preoccupare troppo delle categorie, dello stile e dei riferimenti.

Complice una caduta sul sedere che mi ha lasciata leggermente inferma, ho trascorso il sabato sul divano, nel mondo dei serial killer di Miami, senza dover recepire ogni virgola o segnare passaggi importanti.

La lettura come fuga dalla realtà, che meraviglia!

Per il resto è stato un altro weekend pieno di cene e socialità, con strascichi stasera. Giovedì il compagno di viaggio tornerà in Italia per qualche giorno, ed io mi preparerò al Natale.

Intanto l’inverno latita ancora, ma temo non per molto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...