Per Alvaro, che avrebbe apprezzato

Lo sapete che Washington è piena di animali? E non mi riferisco solo all’orrendo opossum che mi passeggia stabilmente per il terrazzo.

E’ una città molto verde, non è inusuale incontrare cervi lungo Rock Creek Park all’ora del rientro dei pendolari. E poi ci sono gli scoiattoli.

E gli animali allo zoo: i leoncini di pochi mesi, i panda che lo zoo di Pechino ci lascia in prestito per almeno altri 5 anni, nella speranza che si riproducano (e pare il maggior risultato raggiunto dall’incontro diplomatico tra Obama e Hu, se uno da retta ai giornali).

E poi c’è Cooper (nome temporaneo)

Ecco Cooper. E’ un falco. Non si sa come, è entrato alla Library of Congress, e nella sala principale, niente meno. Dall’alto del cornicione, con lo sfondo della volta affrescata, intrattiene i ricercatori che affollano la biblioteca.

Ha guagagnato la prima pagina del Washington Post, addirittura. Al momento, non si riesce a farlo uscire.

Ma è molto educato e non tenta di “bombardare” nessuno, preoccupazione comprensibilmente principale da parte dei bibliotecari.

Se volete saperne di più, o come va a finire, questo è il blog della LoC ( Blog che dovreste seguire a prescindere, secondo me), di ieri e di oggi. .

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...