Nuove regole per essere orgogliosi della propria nazionalità

Gli italiani all’estero si lamentano. Ok, è un tratto nazionale ovunque, ma all’estero di più. A giorni alterni, ci incavoliamo coi politici della nazione d’origine, oppure lamentiamo la mancanza della stessa, sotto forma di clima, cibo, camicie stirate dalla mamma o qualità dei parrucchieri.

E’ un vezzo che viene con lo sradicamento, ne’ con te ne’ senza di te, terra amata d’origine.

Poi c’è una categoria a parte, piuttosto ampia ma non necessariamente identica a quella sopra, del gruppo che è orgoglioso delle proprie origini. Non contento, soddisfatto, felice. Proprio orgoglioso. E questo gruppo si divide in sottogruppi: quelli orgogliosi di essere siciliani, o milanesi, o laziali, o sardi ecc.

Questa gente mi irrita oltre misura.

Notizia flash: siete nati dove siete nati non per vostra scelta, o per aver a lungo lavorato e faticato sulla cosa.

E’ un caso. Si può essere orgogliosi di un caso? Non direi.

Perciò d’ora in poi in mia presenza si potranno vantare della propria nazionalità solo coloro che hanno faticato per ottenerla, ovvero emigranti con storie di navi o traghetti alle spalle (no, un volo di 8 ore non conta) e anni di lavoro in nero senza benefits (quindi niente ricercatori, professori e medici, per dire) ,rifugiati da paesi in guerra sfuggiti per un pelo alla persecuzione e così via. Beninteso si potranno vantare della nuova nazionalità, non di quella vecchia.

Ecco, siete avvertiti!!

Annunci

2 thoughts on “Nuove regole per essere orgogliosi della propria nazionalità

  1. “E’ un caso. Si può essere orgogliosi di un caso? Non direi.”

    No, ma solo perchè non si può essere orgogliosi di una cosa che non esiste. Il caso non esiste. Poi, su tutto il resto, si può anche essere d’accordo 🙂

    Saluti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...