Non solo Palin: Gary Johnson

Gary Johnson e’ un Repubblicano particolare, almeno su questioni di liberta’ civili.

Johnson non va in chiesa, e’ a favore dell’autodeterminazione’ delle donne in materia di contraccezione e aborto, della legalizzazione della mariuana, ed e’ un critico della “War on Drugs”, la guerra spietata contro il possesso personale di droghe che caratterizza gli Stati Uniti. E’ anche favorevole ad allargare le maglie dell’immigrazione.

Mentre era governatore del Nuovo Messico, Johnson ha combattuto aspramente e con successo per mantenere basse le tasse e sottoporre ad una dieta dimagrante il ruolo dello stato.

E’ a favore della pena capitale, anche per i minori, e contrario al controllo della distribuzione di armi, nonche’ al minimo sindacale per i lavoratori.

A causa delle sue vedute poco ortodosse in fatto di diritti civili, e’ molto improbabile che il partito Repubblicano approvi la candidatura di Johnson.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...