Rientro

Eccomi nuovamente a DC, siamo atterrati accolti da un clima primaverile e dal padre del nostro cat sitter che ci ha recuperati all’aeroporto, in questa città si riescono ancora a trovare persone così gentili, e trasportati con guida sicura verso casa.
La città e’ al suo meglio nelle ore del tramonto, quando i monumenti bianchi si riflettono sul fiume e le strade sono affollate di turisti e passanti.

E’ a stato uno dei viaggi più lunghi da molti anni a questa parte, ai nostri inizi il compagno di viaggio ed io prendevamo proprio questo volo, con partenza alle 6.30 da Caselle e conseguenza levataccia mattutina alle 4.

Si arriva piuttosto sfatti, ma almeno il passaggio in aeroporto e’ andato liscio e la casa era in piedi, niente perdite d’acqua dai soffitti, i gatti sani e festosi, un’amica ci ha lasciato un messaggio di bentornato sulla porta, e la pizzeria di nuova apertura a due isolati e’ un salvavita quando il frigo e’ vuoto e il sonno pesante.

Stamane il tempo e’ meno primaverile ma sempre decente e siamo a pranzo da amici in città, di dicono che si mangerà paella.

Da domani si riparte con la routine ma per ora abbiamo questa giornata semi sospesa in cui riabituarci alle nostre cose, pulire una casa un po’ trascurata e riprendere il giro.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...