Un salto nel tempo

La funzione “articolo casuale” sul blog è una macchina del tempo: questo è un post del 9 agosto 2006. Pime settimane ad Halifax, la vita a Torino ancora parzialmente da imballare, neanche un mese dalla morte di mia madre.

Mi fa (mi faccio) un po’ di tenerezza.

“Ieri e oggi sono andati via senza grandi scossoni: un po’ di spesa, una passeggiata in centro.

Stamattina in bici per qualche chilometro.

Finalmente ho comprato la macchina digitale, spero di riuscire a mettere i risultati sul blog (e su flickr) quanto prima.

Abbiamo anche una nuova, scintillante aspirapolvere che dobbiamo deciderci a utilizzare – è proprio ora.

Il compagno di viaggio, che essendo molto meno pigro di me si riempie la vita di improbabili impegni, è uscito ora ora per un corso di tedesco.

Perciò siamo solo io e l’aspirapolvere. Speriamo che mi venga l’ispirazione.

Stasera, sempre a proposito di elettrodomestici, tempo permettendo si prova il barbecue.

PS Nemmeno l’onnipresente vicino è riuscito a venire a patti col tosaerba!

A titolo informativo, solo la macchina digitale e’ ancora con noi. Gli elettrodomestici americani hanno vita breve.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...