Fantasmagonia

di Michele Mari

In cui potrei andare avanti giorni sull’importanza dei librai.

A Palermo, a due passi dal teatro Politeama, c’è una piccola libreria: un piccolo giardino conduce in due stanze di scaffali al soffitto e pile di libri per terra e sulla scrivania. La libraia è amica di un caro amico. Ed è fantastica.

Un libraio non è un commesso. Un libraio sceglie cosa vendere, sa consigliare, e anche il lettore più “forte” (orribile termine in voga ultimamente, ma scopro che in Italia il lettore forte legge da 5 a 8 libri l’anno, e allora io sono una pazza sconsiderata) grazie al libraio può incontrare nuovi autori, nuovi generi, e intrattenere una conversazione con anime affini. Il libraio infatti, mette anche i clienti in contatto tra loro.

E così mi sono imbattuta in un libro di Michele Mari, perché Clementina, la libraia in questione, ne ha letto un passo ad alta voce io ho DOVUTO comprare quel libro. E altri 12, ma questo è un altro post.

Fantasmagonia è una raccolta di racconti e non c’è veramente modo di descriverli. Mari insegna letteratura in un’università romana, ed è un maestro ad imitare lo stile degli autori che studia. Ma c’e’ sempre un twist nelle sue storie. Parte del divertimento è riconsocere i riferimenti, che spaziano da Dante alla fantascienza.

Ma il divertimento maggiore è leggere, meglio se con qualcuno che può capire accanto, perché questo è uno di quei libri che bisogna leggere a voce alta, almeno un po’.

Il compagno di viaggio ha ora lasciato il libro nelle mani della sua mamma, e siamo tutti curiosissimi di sentire il suo pensiero 🙂

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...