Vampiri nella limonaia

Non scrivo di libri da un po’, e il motivo è semplice: scrivo meno, su questo blog, perché ho meno tempo, e quindi i libri cerco di leggerli invece di recensirli.

Ma ieri chiacchierando con amici questo libro è venuto fuori nella conversazione, e ho pensato che forse è il libro di fiction migliore che abbia letto da tempo.

Si intitola Vampires in the Lemon Grove, di Karen Russell

Sono racconti, un genere che di solito mi appassiona moderatamente, e sono racconti fantasy, genere che mi appassiona anche meno.

Ma Karen Russell scrive molto bene, le storie non sono mai scontate e banali, persino i vampiri del titolo vanno contro ogni aspetttiva sui vampiri che abbiate mai avuto, a cominciare dall’ambientazione fino alla conclusione della storia.

Il racconto più bello ed inquietante comunque è Reeling for the Empire, dove una comunità di giovani ragazze è prigioniera in una tessitura di seta, in una grande impero non identificato, e si ribella. Ma i mezzi di produzione non sono quelli che vi aspettereste.

Questo Natale cercerò di rifilare questo libro a qualcuno, (è uscito anche in Italia) e vi consiglio di fare lo stesso, o magari di leggerlo voi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...