Dragonfish

Di Vu Tran

Questo libro contiene tutti gli elementi necessari per un noir: un poliziotto stanco, una – o forse più -dark lady, il sottobosco mafioso di Las Vegas, case da gioco un poco equivoche, un borsa piena di denaro.

E sarebbe abbastanza, perché la trama è trascinante e i personaggi ben delineati. Ma già dalla prima pagina, appare chiaro che è molto di più: un racconto di migranti – in questo caso vietnamiti, una riflessione sulla perdita, il ritratto di una comunità, la storia di una maternità non banale, e un affresco di un’america non scontata.

Da leggere se volete sapere qualcosa in più di questo paese, che esca dallo stereotipo e dall’immagine da cowboy che si sono così pazientemente costruiti.

Oltretutto, è un bel noir 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...