Soluzioni per i senza tetto

Questa arriva dal Pakistan, dove gli homeless sono lavoratori a giornata che arrivano spesso dalle campagne o da altri paesi.

Si prende un cartellone pubblicitario, lo si fa girare sui cardini di 45 gradi, e voilat pronto un letto di emergenza, ancorché all’aperto.

Siamo una civiltà orientata alle soluzioni, come anche questa di un designer olandere, e quindi perché non applicare questo talento al risolvere problemi come quello, gravissimo, delle persone prive di un riparo?

Eppure mi sento un po’ a disagio con queste idee che pure sono innovative e dimostrano interesse per i problemi sociali da parte di chi li propone.

Ma certe cose vanno risolte a livello politico e non c’è panchina, casa in cartone o tenda tecnologica che possa sostituire una casa, e se il costo di una casa è troppo alto – anche per chi ha un lavoro – o fisicamente le case mancano, allora direi che bisogna guardarci intorno e trovare soluzioni non di emergenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...