Guns, Germs, Steel

di Jared Diamond

Questo libro compie quindici anni, e meglio tardi che mai finalmente l’ho letto. Era nella lista dei desiderata da tempo, poi dimenticato, poi ricapitato sotto gli occhi e complice la meravigliosa biblioteca pubblica di Washington DC, finalmente ci siamo tolti la curiosità.

Diamond è un antropologo e fisiologo e racconta con verve e capacità di intrattenimento una storia delle civiltà umane dal punto di vista degli ostacoli e dei vantaggi che le hanno scolpite per quelol che sono. Perché sono state le civiltà occidentali, e non per esempio la Cina, a diventare la cultura egemone del mondo contemporaneo? Come mai è stato cosi facili, per i coloni europei, sterminare le tribù native-americane?

I tre elementi del titolo, armi, germi e acciaio servono ad esemplificare gli elementi di maggiore importanza che una civiltà incontra (o non incontra) e che serviranno a determinare il suo successo nella storia dell’umanità.

La geografia è destino, diceva un mio vecchio testo universitario di geografia umana. Questo è vero per le persone e per i popoli nella loro interezza.

Lo scopo – dichiarato – del libro di Diamond è quello di contrastare il determinismo razziale di molti studi fino al momento in cui scrive. L’aria è cambiata, nel mondo della sociologia e dell’antropologia, ma la politica ed anche spesso le persone normali avrebbero bisogno di rivedere questo testo, soprattutto alla luce dei movement migratori di questi ultimi anni, spesso percepiti come un pericolo e non un’opportunità.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...