Italo

di Alessia Scarso

Una cosa positiva di questa citta’ e’ la quantita’ di film aggratis che si possono vedere, con un po’ di ricerca e pazienza. E se non si hanno standard eccessivamente alti.

Questo particolare film l’abbiamo visto nalla sala di un recreational center appositamente noleggiata da una delle molte associazioni culturali che si arrampicano tipo edera al concetto generico di Italianità, ma la maggior parte degli spettatori erano americani bianchi sopra i 70 che hanno un’innamoramento appassionato per il particolare brand di cultura italiana che e’ al contempo fermo al 1950 e offerto in semplici e insipidi bocconcini, tipo ad esempio questo lungometraggio.

Scusate, sto divagando ma c’ho il dente un poco avvelenato.

In tutti i casi, Italo la prossima volta lascio che a vederselo siano loro.

Un cane (bellissimo, eh, mica dico di no) arriva misteriosamente in un paesino siciliano i cui problemi si riducono all’avere un gruppo di donne pettegole che ostacola il fascinoso sindaco ragazzo padre dal fare un lavoro decente. (Gli uomini sono invece tutti pensionati che commentano gli eventi dalla panchina in piazza). Neanche a farlo apposta, la presenza del nostro splendido golden retriever mette a posto tutti i conflitti, il bambino protagonista fiorisce, e il sindaco trova l’amore, come anche la bella maestra del nord (l’uno con l’altra, inevitabilmente). Il finale fa scappare lacrimuccia, e la signora dietro di me singhiozzava apertamente.

La cosa piu’ irritante è che questo film fa parte di una selezione per un festival (Il new Italian Cinema Events che si svolge a San Francisco e New York, ma ogni tanto le bricioline arrivano anche a noi) e che era sponsorizzato anche dall’Istituto di Cultura.

Non so che dire.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...