Ti spacco il muso bimba!

di Carlo Manzoni

Sono in ritado, lo so, ma questo libro è perfetto per una lettura estiva sotto un ombrellone.

Intenzionalmente assurdo, sgarrupato, e fortemente ironico verso la letteratura di genere, Ti spacco il muso bimba! è un romanzo hard boiled scritto nel 1959 con l’aperta intenzione di prendere in giro gli analoghi polizieschi  che provenivano dagli Stati Uniti all’epoca.

Ma chiaramente, tutte le prese per i fondelli nascondono amore e devozione, e quindi non irrita la messa alla berlina dei vari Hammett e Chandler, ma fa sorridere e magari voglia di rileggere il Falcone Maltese.

Il nostro eroe, un detective alcoolista e donnaiolo, con un cane molto scaltro come socio, si sveglia con in tasca un numero di telefono scritto col rossetto dopo una notte di cui non ricorda altro.

La girandola ha inizio: dark ladies, poliziotti imbranati e altri amichevoli, mafia, deliti della camera chiusa, non c’è topos del genere che non venga infilato nelle esili 150 paginette circa.

Se siete in campagna con la famiglia, intorno a Ferragosto, è perfetto per il post digestione e può anche ispirare – come è accaduto a noi – una parodia con delitto nel luogo di vacanza 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...