Roe v. Wade: anniversario

Oddio, non so dove mi vola il tempo. Un breve messaggio per ricordare che, dopo la marci di ieri, che è stata meravigliosa, esaltante, e pure un poco rassicurante per una che ha già il primo appuntamento per prendere la cittadinanza (il mio pensiero arrivando sulla National Mall ieri è stato, oh, so there are my people), oggi è imperativo non scordarsi dell’anniversario di Roe v. Wade.

Se non sapete, Roe v. Wade è la storica sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti che rese l’aborto legale nel non lontanissimo 1973.

Da un sondaggio del Pew Center risulta che il 69% degli intervistati è a favore di mantenere la legge al suo posto, e all’interno del gruppo risultano a favore il 53% di chi si riconosce nel partito repubblicano.

Siccome siamo in attesa della nomina di un giudice della Corte Suprema, per sostituire il detestabile Antonin Scalia, bisogna considerare il rischio che questo provvedimento corre a livello federale, in aggiunta a tutte le difficoltà che molti stati hanno messo non solo all’ootenimenti di un aborto, ma persino a normalissime procedure di controllo per le donne in gravidanza.

Mentre mi crogiolo nell’ottimismo di ieri, cerco di tenere d’occhio la situazione comunque.

Mandate il vostro supporto a Planned Parenthood e a Naral Pro Choice se siete in America e vi sembra una buona idea

Annunci

One thought on “Roe v. Wade: anniversario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...