Dove vivere tranquilli

Ovvero, senza o con minore probabilità di disastri naturali, negli aree metropolitane degli USA, ovviamente.

Si può sempre contare sul NYT per mappe e grafici meravigliosi, eccone un’altra:

Cliccate qui per vederla meglio, e anche dare un’occhiata a quella degli uragani!

A quanto pare da queste parti siamo a discreto rischio di inondazioni, tornadi e altre piacevoli eventi metereologici!

Annunci