Leila Alaoui

Faccio pochi omaggi ai morti, non ci sono parole che mi vengano sensate.

Ma Leila Alaoui, di cui avevo visto qualche immagine in una mostra qui a DC, non ha bisogno delle mie parole.

Leila Alaoui, Tamesloht, Marrakesh, 2011, from series The Moroccans

Altre le potete vedere su The Red List.

Alaoui è rimata uccisa in un attacco di Al Qaeda in Burkina Faso

Annunci