Dove vivere tranquilli

Ovvero, senza o con minore probabilità di disastri naturali, negli aree metropolitane degli USA, ovviamente.

Si può sempre contare sul NYT per mappe e grafici meravigliosi, eccone un’altra:

Cliccate qui per vederla meglio, e anche dare un’occhiata a quella degli uragani!

A quanto pare da queste parti siamo a discreto rischio di inondazioni, tornadi e altre piacevoli eventi metereologici!

Alberi in Città

Casey trees è un’associazione locale che si occupa di aumentare il parco alberi in città.

E anche di monitorarlo: qui una bellissima mappa albero per albero a DC. In gran parte sono aceri, querce olmi e platani, ma non mancno gli outsiders.

La mappa è interattiva e se un albero davanti casa non è stato censito, si può sempre aggiungere.

Non riesco a inserire la mappa nel blog, ma qui c’è il link, bellissima! E’ persino possibile cliccare su ogni singolo albero per vedere il tipo e la misura, più dove possbile, la data in cui è stato piantato.